Cosa fare per essere in regola con la verificazione periodica fiscale

Cosa fare per essere in regola con la verificazione periodica fiscale

L’utente che utilizza un misuratore fiscale ha l’onere di richiedere annualmente la verifica periodica dello stesso. Dovrà rivolgersi ad un centro assistenza, pena la non utilizzabilità del misuratore fiscale. Il centro assistenza deve essere abilitato e certificato, un apposito elenco pubblicato sul sito dell’agenzia delle Entrate, consente di verificare l’iscrizione del centro assistenza alla lista dei laboratori. In sede di verifica con esito positivo verrà apposta sulla macchina una targhetta di colore verde in cui deve essere indicato il numero di matricola, il numero di riconoscimento del tecnico abilitato, il mese e l’anno di scadenza. Il controllo del buon funzionamento, dell’integrità del sigillo fiscale e della targhetta di verifica sono a carico dell’utente.

Di seguito il link che certifica la nostra azienda come un laboratorio abilitato alla verificazione periodica dei misuratori fiscali.

Elenco laboratori autorizzati – Ufficio delle entrate